I nuovi Leica Geovid HD-B 3000 e HD-R 2700 arrivano in armeria. I migliori binotelemetri del mondo si migliorano ancora.

Geovid_8x56_HD-B 3000 totale_CMYK_Print_RGBLeica ha iniziato le consegne ai suoi Rivenditori Autorizzati della nuova serie dei suoi Geovid HD, i migliori binotelemetri del mondo per tridimensionalità dell’immagine, ergonomia e detentori dei record di prestazioni sui più importanti parametri di misurazione della distanza. I nuovi Geovid HD-B 3000 e HD-R 2700 aggiornano le prestazioni della serie precedente nella potenza, nella leggibilità delle informazioni, nella precisione, nella velocità. Due volte più potenti e veloci del concorrente principale, sono concentrati di innovazione meccanica, ottica ed elettronica inarrivabili.

I Geovid HD-B e HD-R di Leica, in versione 8×42, 10×42 e 8×56, sono da anni i leader indiscussi tra i binocoli con telemetro di alta qualità, grazie alla rivoluzionaria tridimensionalità dell’immagine luminosissima garantita dai prismi di Porro-Perger, al design unico a ponte aperto ultraergonomico, e alla potenza, completezza e precisione del sistema di misurazione, che detiene ogni record in fatto di prestazioni. Calcolando distanza, angolo di sito, pressione atmosferica e temperatura, la distanza compensata dei Geovid HD-R e HD-B arriva ad un livello di precisione che soprattutto nella caccia in montagna garantisce al cacciatore il dato di cui ha bisogno, anche sulle lunghe distanze.

I tre modelli HD-R misurano la distanza compensata con angolo di sito, temperatura e altitudine ed offrono, ad un prezzo sensibilmente inferiore a quello del concorrente principale -che misura la distanza compensata soltanto con angolo di sito-, un dato più preciso, con distanze limite molto maggiori, circa due volte più rapidamente. La trasmissione di luce oltre il 90% su entrambi i tubi garantisce una efficacia d’osservazione crepuscolare che molti altri prodotti non riescono ad avvicinare.

I corrispondenti modelli HD-B, identici in tutto agli HD-R, in più ospitano una scheda microSD su cui salvare i dati della propria palla per ottenere dallo strumento anche il numero di clic da dare alla propria torretta balistica. Se si utilizza un cannocchiale da puntamento dalla meccanica affidabile come un Leica Magnus o Visus o LRS, il connubio Geovid HD-B/cannocchiale rappresenta quanto di più preciso ed affidabile a disposizione della precisione del tiro oggi sul mercato.

Geovid 8x42 HD B 3000 left_RGB (2)

Leica oggi migliora ulteriormente i propri Geovid HD, con le versioni Leica Geovid 8×42, 10×42 e 8×56 HD-R 2700 e HD-B 3000.

Ecco dove i nuovi Geovid aggiornano le prestazioni dei modelli precedenti; che esternamente e nelle prestazioni ottiche rimangono identici:

1. Maggiore Potenza: la distanza massima di misurazione raggiunge 2750 metri nel modello HD-B e 2400 metri nel modello HD-R. Nessun altro binotelemetro con laser di classe zero sicuro per gli occhi è così potente, il concorrente principale si ferma a circa metà. Avere una distanza limite più alta possibile significa soprattutto poter contare su prestazioni migliori in condizioni di visibilità più precaria.

2. Maggiore Leggibilità: Grazie al nuovo display led ancora più nitido di quello già apprezzatissimo della serie precedente, i nuovi 3000 HD_B e 2700 HD-R permettono una leggibilità delle informazioni ancora più nitida. Il display ospita anche informazioni sulla modalità in uso. Un ulteriore elemento di vantaggio rispetto al concorrente principale, che adotta ancora un display a cristalli liquidi.

Il nuovo display, nitidissimo, mostra anche la modalità in uso (EHR)

Il nuovo display, nitidissimo, mostra anche la modalità in uso e la misura in metri o yard.

3. Maggiore Precisione: fino  200 metri di distanza, il display mostra la misurazione al decimetro. Un elemento utile a chi necessita di precisione assoluta, per esempio nell’arceria.

4. Maggiore velocità: Mantenendo la velocità di misurazione record di 3/10″, i nuovi Geovid riducono a 0.5″ quella di aggiornamento della distanza in modalità scan. Ora è possibile muovere l’osservazione su un territorio ottenendo misurazioni che si aggiornano praticamente in tempo reale.

Geovid_8x56_HD-B 3000 Grau_CMYK_Print_RGB

I nuovi Leica Geovid HD-B 3000 e HD-R 2700 sono disponibili apresso i Rivenditori Autorizzati Leica Sport Optics e costano solo 1% in più della serie HD-B e HD-R che vanno a sostituire.

prezzi.jpg

I Geovid HD di Leica non avevano bisogno di migliorie per affermarsi leader di mercato. Leica, fedele alla sua filosofia di continua ricerca e adozione delle soluzioni tecnologiche più avanzate, ha voluto comunque aggiornare le sue serie ammiraglie di binocoli con telemetro per offrire ai suoi clienti qualcosa di veramente straordinario.

Leica_Himalaya_SKB_High Res-3_39L_RGB

Leica_SO_Pi_Geovid HD-B 3000_0118_IT-page-001 Leica_SO_Pi_Geovid HD-B 3000_0118_IT-page-002 Leica_SO_Pi_Geovid HD-R 2700_0118_IT-page-001 Leica_SO_Pi_Geovid HD-R 2700_0118_IT-page-002

L’offerta di binocoli con telemetro Leica è anche la più ampia e completa oggi sul mercato. Oltre ai sei modelli delle serie HD-R e HD-B infatti, esistono anche i 4 modelli della serie R, che misurano la distanza compensata con angolo di sito fino a 1100 metri, in meno di mezzo secondo e con un nitidissimo display a led. Prestazioni di molto superiori a quelle di prodotti analoghi che costano poco meno del doppio e senza confronti rispetto agli altri binocoli con telemetro al di sotto dei 2000 euro. Anche riguardo le prestazioni meccaniche e ottiche siamo al top, con lenti HD, ampio campo visivo e nitidezza d’immagine perfetta fino ai bordi.

prezzi

IL Geovid 8x42 R ha lenti HD e misura la distanza compensata con angolo di sito fino a 1100 metri.

IL Geovid 8×42 R ha lenti HD e misura la distanza compensata con angolo di sito fino a 1100 metri.

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.