Il Leica Hunter e il suo cervo scozzese, chi vincerà nel 2019?

Un fantastico concorso a premio, solo per chi caccia con Leica! Paolo Rossi di Novara è l’iscritto alla community dei cacciatori che usano prodotti Leica, che il 20 Giugno scorso è stato estratto a sorte alla Camera di Commercio di Verona e ha vinto una caccia al cervo nelle Highland scozzesi. Per partecipare bastava avere almeno un prodotto Leica Sport Optics ed essere registrato gratuitamente su www.leicahunter.it. E’ solo una delle iniziative che Leica riserva esclusivamente ai suoi clienti.

Paolo Rossi con il cervo che ha abbattuto nelle Highland Scozzesi, premio del concorso Leica 2018

 

 

Il 7 Settembre Paolo Rossi è volato in Scozia, accolto da chi ha donato la caccia, Luciano Proietti, nel suo splendido castello Cultoquey House .  Luciano Proietti vive e organizza battute di caccia fantastiche in Scozia, ma è in grado di organizzare viaggi di caccia in molte altre destinazioni nel mondo. La sua organizzazione, Scots Style Safaris, è stata scelta da noi di Leica e Forest Italia come Partner Ufficiale per i Viaggi di Caccia, perché dopo tanti anni di collaborazione con Luciano possiamo raccomandarlo come un punto di riferimento straordinariamente cortese, affidabile e competente per chi desidera una splendida esperienza di caccia all’estero.

Cacciare il cervo nelle Highland è un’esperienza straordinaria. Non c’è un albero e mentre ci si avvicina all’animale, partendo in contatto visivo anche da oltre un chilometro e strisciando tra le eriche della brughiera, intorno possono involarsi un gallo forcello o un gruppo di grouse. Davanti al cacciatore, il game keeper non permette il tiro fino a distanze ravvicinate, garanzia di un avvicinamento incredibilmente emozionante.

Il percorso di avvicinamento ai cervi può essere lungo e procede sempre in campo aperto, non c’è un albero

 

Avvistato il cervo anche a oltre un chilometro, inizia l’avvicinamento; si procede lentamente e stando più bassi possibile

 

 

Di animali ce ne sono tanti, soprattutto se ci si affida a uno come Luciano Proietti, che conosce i proprietari dei terreni e sa scegliere le zone migliori. Ma l’abilità nell’avvvicinamento è assolutamente essenziale, se non si vuole tornare a mani vuote. Complimenti a Paolo Rossi!

Paolo Rossi, a sinistra, con Luciano Proietti

 

Che siano colombacci o beccacce, oche, grouse, o caprioli e cervi, Luciano Proietti conosce da sempre i territori e i proprietari terrieri più indicati, e sa consigliare i periodi migliori. La sua Cultoquhey House è una splendida dimora nelle colline e nella campagna vicine alle Highland, un luogo meraviglioso dove rilassarsi e godersi un ambiente tipicamente scozzese.

Chi è interessato ai programmi di caccia di Luciano troverà qui tutte le informazioni. Gli iscritti a Leica Hunter hanno il 10% di sconto sui viaggi di caccia in Scozia di Scots Style Safaris.

Luciano ha già confermato che donerà una caccia al cervo per gli iscritti a Leica Hunter anche nel 2019, questa volta nel periodo del bramito. In primavera 2019 faremo una nuova estrazione a sorte.

Essere un Leica Hunter, oltre a significare che si caccia con i migliori strumenti ottici al mondo, da sempre più vantaggi!

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.